Don't be bored, do something!

Ubuntu: Creare un FTP Server

Salve a tutti, oggi vedremo come installare un FTP Server su una macchina Ubuntu.
Prima di tutto apriamo un terminale ed installiamo il demone con il comando:

sudo apt-get install vsftpd

A questo punto il server FTP risulta installato, ma è necessario effettuare delle configurazioni.
Sempre da terminale apriamo il file vsftpd.conf che contiene la completa configurazione. Da terminale diamo:

sudo nano /etc/vsftpd.conf

E dobbiamo modificare i seguenti parametri:

  • Controlliamo che L’ACCESSO ANONIMO sia DISABILITATO inserendo un # davanti alla stringa anonymous_enable=YES che diventerà:

    #anonymous_enable=YES

  • ABILITIAMO IL LOGIN AGLI UTENTI, togliendo il # davanti alla stringa local_enable=YES che diventerà:

    local_enable=YES

  • ABILITIAMO LA SCRITTURA DEL FILESYSTEM togliendo il # davanti alla stringa write_enable=YES che diventerà:

    write_enable=YES

  • Infine cambiamo il messaggio di benvenuto all’interno del server, andando a modificare la stringa:

    ftpd_banner=Welcome to FTP service, il nostro!

Ora possiamo salvare il documento, uscire dall’editor e riavviare il servizio con:

sudo /etc/init.d/vsftpd restart

Ora segniamo l’indirizzo IP della macchina dove abbiamo installato il server FTP, avviamo FileZilla e testiamo se tutto funziona correttamente, oppure possiamo verificare tramite terminale, dando:

ftp indirizzo.ip.del.server

Inseriamo l’account presente sul server FTP con la sua password, e se digitiamo ls vedremo il contenuto della home dell’utente

Schermata del 2013-05-08 19:02:42

Naturalmente il suddetto articolo rappresenta un semplice esempio di configurazione. Ogni utente è libero di lasciare l’account anonymous abilitato e di modificare le diverse impostazioni del servizio.

Tagged under: , , , , ,

2 Comments

  1. Francesco Reply

    Leggo in vsftpd.conf

    # Allow anonymous FTP? (Beware – allowed by default if you comment this out).

    Più che commentare anonymous_enable=YES, sarà meglio scrivere anonymous_enable=NO

Rispondi

Back to top