Don't be bored, do something!

CentOS: Apache, PHP e MySQL

Oggi andremo ad installare un server Web Apache, PHP e un server MySQL all’interno di una macchina CentOS.

Da terminale procediamo all’installazione dei pacchetti, digitando:

sudo yum install httpd php mysql-server php-mysql

Ed alla fine dell’installazione assegniamo i giusti permessi alla cartella /var/www/html tramite il comando:

sudo chown apache:apache /var/www/html -R

Infine avviamo manualmente i due demoni dei servizi e successivamente impostiamo il loro avvio in fase di boot del SO:

sudo service httpd start
sudo service mysqld start
sudo chkconfig httpd on
sudo chkconfig mysqld on

Fatto questo, andiamo a verificare se il web server e PHP funzionano correttamente.
Diamo il comando:

sudo nano /var/www/html/index.php

all’interno del quale scriviamo

<?php
phpinfo();
?>

Infine salviamo il file ed usciamo dall’editor. Ora ci serve conoscere l’indirizzo IP della macchina all’interno della nostra rete, tramite il comando ifconfig che nel mio caso sarà 192.168.1.2

Ora attraverso il browser di una macchina all’interno della nostra LAN, proviamo se riusciamo a visualizzare la pagina info di PHP, digitando:

http://indirizzo.ip.del.server

che nel mio caso sarà

http://192.168.1.2

La pagina è visualizzata correttamente, per cui possiamo procedere con la creazione dell’account root per MySQL.

Da terminale diamo il comando che segue, sostituendo tuapassword con la password che avete scelto:

sudo mysqladmin -u root password tuapassword

E testiamo se riusciamo ad accedervi tramite il comando

mysql -u root -p

Se riuscite ad entrare all’interno della shell (mysql>) allora significa che tutto è andato a buon fine.
Infine digitate exit con un successivo invio per uscire dalla shell.

Tagged under: , , , , , , , , ,

1 Comment

  1. Pingback: phpMyAdmin su CentOS Server - Alfredo Parisi

Rispondi

Back to top